Pentàgora

Nikolaj VAVILOV

(Mosca, 1887 – Saratov, 1943)

Agronomo, botanico e genetista. Fondatore e direttore dell’Accademia pansovietica di Scienze Agrarie Lenin, dal 1931 al 1940 direttore dell’Istituto di genetica dell’Accademia delle Scienze dell’Unione Sovietica. Oppositore delle teorie biologiche e ideologiche dell’agronomo Trofim Lysenko, sostenuto da Stalin, fu arrestato nel 1940 e chiuso in carcere, dove morì, probabilmente per malnutrizione, nel 1943.

Libri di Pentàgora:
L’origine delle piante coltivate (2015), trad. di Caterina M. Fiannacca.