Pentàgora

Zena RONCADA

(Borgofranco sul Po, 1950)

Insegnante. Vive fra le nebbie e i pioppi della Bassa Padana, in uno degli ultimi paesi del mantovano, a ridosso del Po. È autrice di testi per la scuola. Si occupa di semiotica, linguistica e didattica dell’italiano, con scritti e interventi nell’ambito della formazione.
Ama scrivere storie che raccontano la sua terra e la sua gente, nel presente e nel passato.

Libri di Pentàgora:
Margini: Storie di donne e di uomini senza storia (2013)