Pentàgora

Massimo ANGELINI

(Genova, 1959)

Filosofo e ruralista. Si è dedicato alla storia delle mentalità, ai processi di formazione delle comunità locali in antico regime, alla cultura e alla tradizione rurale. Oggi cura percorsi di approfondimento sul sacro, sulla modernità e sull’ecologia della parola. Ama leggere P.A. Florenskij e I. Illich.

Libri di Pentàgora:
L’enigma Garibaldo: Famiglie e comunanze in un villaggio rurale di antico regime (2012)
Minima ruralia: Semi, agricoltura contadina, ritorno alla terra (2013)
Participio futuro: Dalla terra alla bellezza per tornare al simbolo (2015).